giovedì 25 aprile 2013

Focaccia con lievito madre


Ci sono riuscita!!! Tutto questo, grazie ai preziosi consigli di Cranberry e la sua " pasta madre ".
Non ho pubblicato un post con la mia pasta madre perché non sarei capace di dare spiegazioni e consigli cosi precisi e minuziosi, per questo, se avete voglia di preparare anche voi il lievito madre, visitate il blog " Cappuccino e cornetto ".
Il mio lievito è ancora giovane, ha poco più di un mese ma, sta dando già ottimi risultati. Non ho provato ancora a fare il pane ma, con pizze e focacce va alla grande.

Ingredienti:

250 g di farina 0
250 g di farina 00
150 g di lievito madre
400 g acqua tiepida
2 cucchiaini colmi di sale
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaio d'olio evo

Per la farcia:

pomodorini q.b :
origano a piacere
1 manciata di sale grosso
2 cucchiai di olio evo
1/2 bicchiere d'acqua

Procedimento:

In una ciotola capiente mettere le farine, in un buco laterale il sale, al centro aggiungere l'olio, il miele.
Sciogliere il lievito madre rinfrescato 3 ore prima con un po d'acqua dell'impasto, versarlo al centro della farina. Aggiungere l'acqua avanzata e amalgamare.
Trasferire la pasta su un ripiano e cominciare ad impastare aiutandosi con un velo di farina.











Lasciare l'impasto a lievitare nel forno con la luce accesa per circa 8 ore.











Dopo, riprendere l'impasto, trasferirlo sul ripiano, stenderlo un po con le mani.
Prendere i lembi della pasta e piegare come un fazzoletto, ripetere l'operazione un paio di volte.











Oliare una teglia  e appoggiarvi la pasta, lasciarla riposare ancora 1 ora, dopodiché stenderla con le mani un po bagnate.











Versare sulla focaccia un mezzo bicchiere d'acqua con due cucchiai di olio evo. Con i polpastrelli schiacciare la pasta per formare i classici buchi della focaccia. Farcire con pomodorini, origano a piacere e una manciata di sale grosso, io non l'ho messo ma volendo si può aggiungere uno spicchio d'aglio tritato.


Cuocere in forno preriscaldato a 220 ° per circa 15 minuti e per 5 minuti a funzione grill.
A fine cottura trasferire la focaccia su una gratella.


Con questa ricetta partecipo al contest de " Il Molino Chiavazza "




7 commenti:

  1. Fantastica, una delle migliori focacce mai viste! :D
    Bravissima ^_^ complimenti davvero

    RispondiElimina
  2. Complimenti è stupenda!!! :)

    RispondiElimina
  3. Bravissima Terry, è davvero bella e il tuo lievito si comporta benissimo! Bacione a presto

    RispondiElimina
  4. tenterò anch'io l'avventura col lievito madre, vedere queste bellissime preparazioni mi stuzzica!
    la tua focaccia ha un aspetto molto goloso!

    RispondiElimina
  5. golosissima! poi con la pasta madre è ancora piu gustosa!

    RispondiElimina
  6. Ciao grazie per essere passata dal mio blog e complimenti anche per il tuo. Mi unisco al tuo blog perchè mi piace ricambiare i follows. A presto, Flavia.

    RispondiElimina
  7. Favolosa, si vede che è bella morbida, brava!!!
    Un bacio

    RispondiElimina