lunedì 18 novembre 2013

Involtini di peperoni con olive e capperi


La mia idea quando ho acquistato questi peperoni era di farli al gratin, ma poi mi sono detta, perché non cambiare la forma lasciando invariata la sostanza? Pur volendo cambiare gli ingredienti, non avevo più tempo per andare ad acquistarne altri, ma va bene così, perché il risultato è stato sublime.....eccovi la ricetta augurandovi un buon inizio settimana, baci, baci!!! ;)


Ingredienti:
4 peperoni grandi gialli e rossi
2 belle fette di pane raffermo
olive nere snocciolate a piacere
1 manciata di capperi dissalati
un po di prezzemolo
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio abbondante di formaggio grattugiato
1 uovo
sale e pepe q.b.
pane grattugiato q.b.
olio evo q.b.

Procedimento:
Arrostire i peperoni su una piastra, come fare qui.
Mettere il pane ad ammollare in acqua, appena si sarà ammorbidito strizzarlo, metterlo in una ciotola, con l'uovo, il formaggio, il trito di olive, capperi e prezzemolo, aggiungere, un po di pepe (non salare) e amalgamare il tutto.


Tagliare i peperoni a listarelle di circa 5, 6 cm di larghezza, stendere un po dell' imbottitura e arrotolare.










Mettere gli involtini in una teglia precedentemente oleata, spolverare con una manciata di pane grattugiato, un filo di olio e salare.










Mettere in forno già caldo a 180° per 20 minuti, servire caldi o freddi.



Ecco come si presenta l'interno.



5 commenti:

  1. Buonissimi questi rotolini dal sapore mediterraneo! Io adoro i peperoni in tutte le maniere ma se sono così saporiti allora è anche meglio :)

    RispondiElimina
  2. hanno un aspetto proprio appetitoso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che bontà Teresa!!!
    Nonostante l'ora, li assaggerei molto ma molto volentieri!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  4. stuzzicano l'appetito.. i tuoi involtini di peperoni
    baci

    RispondiElimina
  5. Hanno un aspetto favoloso, mi hanno messo una fameeee!
    Un abbraccio e tanti cari auguri di un sereno natale insieme a tutti i tuoi cari! Alda
    P.S. Salutami caramente Marcella!

    RispondiElimina