giovedì 6 ottobre 2011

Spezzatino con patate e piselli


Ecco un'altro piatto della nostra tradizione che accontenta sicuramente tutti,  grandi e piccini.

Ingredienti:

1 kg di spezzatino di vitello (non troppo magro)
4 grosse patate
300 gr di piselli freschi o surgelati
1 bicchiere di vino bianco
1 costa di sedano
1 carota
1/2 cipolla
4 o cinque pomodorini
olio extravergine
sale pepe qb

Procedimento:
In una casseruola riscaldare l'olio, aggiungere la carne tagliata a pezzi non troppo grandi. Rosolarla bene su tutti i lati.

Aggiungere la cipolla il sedano e la carota tagliata a dadini, sfumare con il vino.











Mettere le patate sbucciate e tagliate a tocchetti,  i piselli e i pomodorini tagliati a metà e continuare la cottura rimestando per 5 minuti.












Aggiungere dell'acqua calda fino a coprire tutto, salare e pepare. Cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso e a fine cottura se risulta troppo brodoso alzare la fiamma per far asciugare il sugo.


Con il sugo dello spezzatino si può condire anche la pasta con una manciata di formaggio grattugiato.

8 commenti:

  1. anche io lo faccio così e ci condisco la pasta!!!! bona..mi piacciono sempre i piatti delle tradizioni!!buon fine settimana cara

    RispondiElimina
  2. Che buono questo spezzatino!brava

    RispondiElimina
  3. Un grande classico eseguito alla perfezione, bravissima Teresa!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Terry, buonissima pietanza. Come stai? Buona settimana, baciotti

    RispondiElimina
  5. Buono buono anche con i piselli! Ciao! Mi sono unita ai tuoi lettori se ti va passa a trovarmi:-)

    RispondiElimina