martedì 12 aprile 2016

Risotto con asparagi e speck



Buonasera, ecco una ricetta che mi ha dato tante soddisfazioni, dovete sapere, che non cucino spesso il riso perché mio marito non lo ama particolarmente, però non ho saputo resistere, avevo comprato degli asparagi e così mi sono decisa ad andare un po contro corrente. Ebbene, ha apprezzato molto anche lui. Così aggiungerò nella mia lista dei preferiti anche il risotto agli asparagi. D'altronde gli uomini si prendono per la gola 😉

Ingredienti per 4 persone
500 g di asparagi
1 cipolla bianca
3 fette sottili di speck
3 cucchiai di olio evo
Sale q.b.
1 manciata di formaggio grattugiato
320 g di riso ( io Carnaroli )
Formaggio grattugiato a piacere

Per il brodo:
1 costa di sedano
1 carota
1/2 cipolla
I gambi scartati degli asparagi

Mondate e lavate gli asparagi eliminando la parte legnosa che terrete da parte per il brodo.  Preparate il brodo vegetale con abbondante acqua e tutti gli ingredienti lasciando cuocere per 45 minuti circa.


Cuocere gli asparagi a vapore per 15 minuti, per essere sicuri che siano cotti infilzarli con una forchetta.
Tagliate i gambi a tocchetti e tenete da parte le punte.


In un tegame capiente scaldate l'olio, aggiungete la cipolla tritata, i tocchetti di asparagi e lo speck sminuzzato. Cuocete a fuoco medio basso aggiungendo qualche cucchiaio di brodo per far cuocere la cipolla senza bruciarla. Far asciugare il brodo in eccesso se necessario. Aggiungete il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto.


Proseguite la cottura versando del brodo fino a coprire il riso, aggiungerne altro dopo che si è asciugato quello precedente, rimestare per non far attaccare il riso sul fondo, continuando la cottura per i minuti consigliati dalla confezione. Quasi al termine della cottura aggiungete le punte degli asparagi.


E per finire una manciata di formaggio grattugiato prima di servire.



2 commenti:

  1. delizioso il tuo risotto!!
    baci

    RispondiElimina
  2. Un'abbinamento delizioso per questo risottino!!!!

    RispondiElimina